Dicomano: in arrivo la tradizionale “Fiera di maggio

Dal 3 al 5 maggio si terrà la 23esima edizione

Torna a Dicomano, ed è alla 23esima edizione, la “Fiera di maggio”. Sarà un fine settimana, quello dal 3 al 5 maggio, tutto all’insegna della ruralità, con questa tradizione manifestazione che si snoderà tra l’area impianti sportivi, l’area ex macelli e il centro storico. E saranno tre giorni intensi, con l’agricoltura e la zootecnia in primo piano, a partire dalla 20esima mostra provinciale della razza Limousine e la 23esima mostra zootecnica degli allevatori locali, rapaci e animali da cortile. E ancora, dimostrazione di mungitura, esibizioni equestri, mostra canina, spettacoli di strada e laboratori per bambini. Senza dimenticare lo spazio dedicato all’artigianato e ai prodotti tipici e produzioni del territorio, l’area street food e una particolare disfida ai fornelli tra uomini con i tortelli, un’esibizione di falconieri, incontri e conferenze come quella sull’economia circolare, le lavorazioni dei maestri artigiani in piazza, degustazioni di latte e yogurt Mukki Mugello, il ballo country e il palio dei rioni. E non possono mancare i Maggiaioli con canti e balli della tradizione popolare.

Come sottolineano il sindaco e l’assessore allo sviluppo economico la manifestazione mette in risalto la qualità del territorio, dall’agricoltura e la zootecnia con gli allevatori locali alle produzioni tipiche e le eccellenze come il latte, insieme a molti e particolari appuntamenti, tra cui le dimostrazioni degli artigiani in piazza e le spettacolari esibizioni equestri e dei falconieri, che riempiranno e scandiranno il primo weekend di maggio.